Loading. Please wait.

La nostra storia

Il Gruppo Permare nasce nel 1973 per offrire servizi nautici alla crescente clientela ligure e della vicina Costa Azzurra.

Nei primi anni 90, il Cantiere Permare dopo essere stato anche rivenditore e costruttore per conto di un altro cantiere italiano inizia a costruire barche con il proprio marchio, “Amer Yachts”, che diventerà sinonimo di qualità e personalizzazione nel segmento imbarcazioni e navi.
Il Gruppo è un’azienda a gestione familiare e ad oggi vede protagoniste tre generazioni, il fondatore Fernando Amerio ed i figli, Barbara e Rodolfo, che lavorano in modo operativo nel gruppo ed una terza generazione che sta facendo capolino.
Il cantiere ha realizzato negli ultimi 40 anni una produzione artigianale considerata di nicchia, oltre 80 yacht costruiti su misura per una clientela italiana ed estera.
Attualmente il Gruppo Permare è composto anche dal Cantiere Sanremo Ship, i Cantieri del Mediterraneo e i Cantieri del Ponente. Tre strutture che nel tempo si sono rafforzate riguardanti la cantieristica navale e che offrono, da Sanremo ad Imperia, servizi e lavorazioni per tutte le tipologie di imbarcazioni, sia per manutenzione ordinaria sia per importanti interventi di refitting.
All’interno del Gruppo Permare c’è anche un dipartimento di brokerage per la rivendita di imbarcazioni usate e un dipartimento di charter per tutti quei clienti che preferiscono noleggiare la propria barca, tra i 20 e 60 m, per le loro vacanze in tutto il mondo.
I punti di forza del Cantiere, che hanno permesso di superare la dura crisi del settore, sono l’aver puntato sulla qualità, l’innovazione ed il servizio post vendita, l’aver saputo adattarsi ad una clientela sempre più internazionale e volubile pur mantenendo un “family feeling” ed aver sempre reinvestito gli utili in azienda per sviluppare nuovi progetti.
Gli scafi sono stati esportati negli Usa, in Medio Oriente, Paesi arabi e Far East, oltre al grande numero di unità presenti nel Mediterraneo.
Sempre pronti a cogliere nuove sfide per migliorare le prestazioni, ridurre i consumi e sensibilizzare la clientela attraverso un concetto di eco sostenibilità applicato alla nautica da diporto.
Quella della famiglia Amerio è una vera e propria passione per il mare tramandata di generazione in generazione ed in grado, attraverso le aziende, di generare un importante indotto sul territorio ligure.
C’è una naturale inclinazione del Cantiere a sostenere annualmente la formazione mediante collaborazioni con le Università (Bocconi, Istituto Marangoni, IED – Istituto Europea di Design e IAAD – Università Italiana del Design) per incentivare sviluppo e ricerca e promuovere l’innovazione nel Design e soprattutto per sensibilizzare i futuri designer verso un connubio tra il design ed il rispetto ambientale prima di tutto.


it_ITIT
en_GBEN it_ITIT